Nuova pagina 1
Home World Gallery Video Blog Decalogo Forum
BLOG ECCOVI LE NOTIZIE DA NOI GIUDIACATE INTERESSANTI
11 Settembre
Ambiente
Casagiovanni
Cinema
Curiosità
Debunker
Economia
Esteri
Girls
Medicina
Misteri
Motori
Politica
Sport
Truffe
Varie
Web

CERCA NEL BLOG

02/02/2010 - NO TAV in Val Susa


Scrivo al ritorno da Bussoleno. Basta mezza giornata con gli attivisti del NO TAV in Val Susa per capire che quella “grande opera” non s’ha da fare. Inquina e stravolge l’ambiente. E’ inutile sul piano sconomico. Fa sprecare miliardi di euro. Propone un’idea di sviluppo di falsa modernità e un modello decisionale che svuota di senso la democrazia. Per la Valle sarebbe esiziale, ma non è un problema soltanto locale: questo è il punto che occorre diffondere. Per ingrassare i soliti noti pagheranno due o tre generazioni di italiani. La mobilitazione degli abitanti prosegue. Ai presidi, nelle assemblee si respira un senso di comunità, una voglia di partecipazione che altrove sembra scomparsa. Si vede all’opera un’esperienza di democrazia partecipata che merita attenzione. Colpisce il livello medio di consapevolezza e preparazione degli abitanti. Ma anche la capacità di tenere unite storie, persone e sensi...Continua

Inserito da: Presty
Categoria:
Attualita
      (Commenti 0) (10 Click) 
 
 

27/04/2009 - Giuliani - L uomo che ci ha salvati


In qualsiasi altro paese del mondo, Giuliani sarebbe un eroe e le
sue ricerche sarebbero state immediatamente recuperate dalla
scaffalatura polverosa dove Bertolaso e la Regione Abruzzo l avevano archiviata. Con tante scuse, con una laurea ad honorem e con un ruolo di rilievo nella ricerca sulla prevenzione dei sismi.

 Bertolaso dice che non sapeva, ma sapeva fin
dal 15 maggio 2006. E insieme a lui sapevano gli oltre cento
partecipanti del seminario pubblico tenutosi il 13 luglio 2005 presso i
Laboratori Nazionali del Gran Sasso.

Continua

Inserito da: Presty
Categoria:
Attualita
      (Commenti 0) (6 Click) 
 
 

14/04/2009 - La corriera nordista


Il fatto è del 2 aprile ma della notizia si trovano poche tracce sui media ufficiali e il nome non è ancora venuto fuori. Questioni di privacy? E a chi era destinata tutta quella coca?


Fermata con 8 chili di cocaina la segretaria della Lega


09 aprile 2009 - Erano di ritorno dal Brasile ma al posto dei souvenir sono rientrati con 8 chili di cocaina nascosti in vaschette di carne per il “churrasco”. Una coppia di italiani è stata fermata e poi arrestata all’aeroporto di Lugano in Svizzera per traffico internazionale di stupefacenti. Ma di stupefacente c’è anche che la donna fermata non è un’illustre sconosciuta. Anzi. Si tratta infatti, della segretaria del gruppo parlamentare della Lega Nord a Roma. La cocaina, come ha affermato il commissario capo dell’antidroga Armando Scano a LaRe...Continua

Inserito da: Presty
Categoria:
Attualita
      (Commenti 0) (18 Click) 
 
 

09/04/2009 - Rotta di collisione


Non ho mai compreso perché, quando avvengono disastri naturali, non si possano discutere le modalità degli interventi: pare quasi il vecchio “non parlare con il manovratore” dei tram.
Ora, se è ovvio che non si debbano trascinare in polemiche coloro i quali sono in quel momento “operativi” – i vari Corpi dello Stato, le figure istituzionali, ecc – la classe politica, per quel che mi consta, non sta scavando in Abruzzo.
Quel “non parlare con il manovratore” sembra quasi sovrapporsi ad un proverbio popolare: “Passata la festa, gabbato lo Santo”.
Il problema è che di queste “feste” – nel Belpaese – ne sono state “gabbate” sin troppe: ancora ricordo, ero ragazzo, la tragedia del Belice (terremoto) e, parecchie persone che nel 1968 persero la casa, ancora oggi vivo...Continua

Inserito da: Presty
Categoria:
Attualita
      (Commenti 0) (8 Click) 
 
 

16/02/2009 - Lo Stato non può obbligare il cittadino a farsi curare


Adesso che si è conclusa la vicenda umana di Eluana Englaro, il Parlamento varerà una legge sul testamento biologico. Non vorrei che nelle more del provvedimento, in questo clima esagitato, saltasse un fondamentale diritto, costituzionalmente garantito, dei cittadini che, a differenza della Englaro, sono nel pieno possesso delle loro facoltà mentali. La Costituzione all’articolo 32 recita: «Nessuno può essere obbligato a un determinato trattamento sanitario». È quindi del tutto fuorviante quanto ha affermato Eugenia Roccella, sottosegretario al Welfare, a "Porta a porta", e cioè che il diritto del malato si limiterebbe alla scelta della cura. Io posso rifiutare qualsiasi cura. Se vado in ospedale e mi diagnosticano un tumore posso uscire e andarmene per i fatti miei. E se i medici cercassero di trattenermi sarebbero responsabili di sequestro di persona («La libertà personale è invio...Continua

Inserito da: Presty
Categoria:
Attualita
      (Commenti 0) (10 Click) 
 
 

15/09/2008 - Una verità inconfessabile


Al tema della pedofiia nella Chiesa ho dedicato l’articolo di settembre per il magazine What’s up. Eccolo.

La pietra dello scandalo ha un nome: pedofilia. Un macigno che rischia di minare la credibilità della Chiesa Cattolica. La quale, travolta dagli scandali, ora s’impegna a cacciare le “mele marce” e collaborare con la giustizia.

Dicono che il Vizio Oscuro si consumi dalla notte dei tempi - nell’ombra e in silenzio - nelle scuole religiose, nelle sagrestie, nei seminari, negli oratori. Tollerato come un’umana debolezza, lavato in famiglia come la biancheria sporca. Negli ultimi anni il bubbone è scoppiato. Le vittime hanno iniziato a raccontare. L’informazione ha iniziato a indagare. La giustizia ha iniziato a funzionare. La percezione sociale del fenomeno sta cambiando.
Da tutto il mondo giungono notizie di ab...Continua

Inserito da: Presty
Categoria:
Attualita
      (Commenti 0) (3 Click) 
 
 

14/09/2008 - Proibire le droghe e utile?


Sarebbe bello se tutte le persone trovassero il loro equilibrio e riuscissero a dare un senso alla loro vita.
Ma cosi non e e molti fanno fronte al dolore di vivere utilizzando varie sostanze chimiche. Si tratta di un problema sociale e umano enorme ed e giusto che lo Stato si impegni per arginare questo fenomeno.
La nostra convinzione e che l’azione contro l’uso delle sostanze stupefacenti della maggioranza degli Stati sia inefficace perché profondamente irrazionale.
Innanzi tutto si fa una distinzione arbitraria tra le sostanze stupefacenti.
L’alcol e una droga estremamente potente che come vedremo provoca ogni anno venti volte piu morti di tutte le droghe considerate illegali e danni sociali altrettante volte piu gravi. Negli Usa tra il 1920 e il 1933 si vieto il consumo di alcol. Quando dopo 13 anni di proibizionismo i...Continua

Inserito da: Presty
Categoria:
Attualita
      (Commenti 1) (8 Click) 
 
 

13/09/2008 - Frigorifero lanciato da un cavalcavia


MILANO - Nuova follia sulle autostrade: questa notte intorno alle 2.30 un frigorifero è stato buttato giù dal cavalcavia 71 dell autostrada A7, nella zona di Novi Ligure, in direzione di Genova. L elettrodomestico ha causato un incidente in cui si sono danneggiati un autocarro e un automobile. I due conducenti non sono riusciti a frenare in tempo per evitarlo.

La polizia è stata chiamata proprio dai due uomini alla guida degli autoveicoli. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. E su un cavalcavia non distante, il 72, la stradale ha trovato una lavatrice che, si sospetta, doveva fare la stesa fine del frigorifero. Sull inquietante episodio indaga la procura di Alessandria.

(13 settembre 2008)



Fonte:http://www.repubblica.it

Inserito da: Presty
Categoria:
Attualita
      (Commenti 0) (6 Click) 
 
 

11/09/2008 - Aggredisce una ragazza, lei lo mette ko


ROMA - Ha aggredito una ragazza di 29 anni appena scesa da un treno, con tanto di presa al collo per tentare una rapina, ma la reazione della «vittima», ex nazionale di karate e quattro volte campionessa italiana, lo ha fatto finire al pronto soccorso e poi in carcere. È successo ad un romeno senza fissa dimora che all uscita della stazione Termini ha fermato Lara Liotta, cintura nera terzo dan, tesserata delle Fiamme Azzurre e quattro volte campionessa italiana nella categoria -55 kg, con il pretesto di chiederle una sigaretta. Alla risposta negativa («gli ho detto che non fumo»), ha messo le mano sul collo della donna, appena arrivata in treno da Velletri. Lei però ha reagito con due colpi di karate che hanno centrato il romeno in bocca e lo hanno spedito in terra. Visto che ha trascinato con sé la ragazza afferrandola per i capelli, ne è nata una colluttazione («nessuno dei passanti m...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Attualita
      (Commenti 2) (10 Click)
 
 

04/09/2008 - UN CUORE UMANO


Al di là della realtà sempre più inquietante offerta dai media, c’è dell’altro.
Gli esseri umani non sono soltanto serial killer, “terroristi” o torturatori, come i mass media ci vorrebbero far credere.
I media non trattano i casi in cui i protagonisti sono d’altro genere. Si tratta di persone generose, compassionevoli e coraggiose nel far prevalere l’empatia, l’amore sull’odio, anche quando ciò non è conveniente.
Ad esempio, lo scorso 9 luglio nei cieli di Shiwashan, in Afghanistan, due piloti italiani si sono rifiutati di aprire il fuoco contro civili, agendo in modo contrario alle richieste. Uccidere civili è un fatto consueto nelle cosiddette “missioni di pace”, anche se i media non lo dicono.
Il responsabile del comparto Difesa dell Osservatorio mi...Continua

Inserito da: Presty
Categoria:
Attualita
      (Commenti 0) (8 Click) 
 
 

03/07/2008 - Apple iPhone


Un telefono multitasking e solido, con uno dei sistemi operativi più importanti al mondo il Mac OS X v10.4.8. E l Apple iPhone.
Non solo un telefono, ma anche il primo iPod con widescreen. I controlli sono touch e accessibili senza pennino, l Apple iPhone può essere utilizzato per l ascolto di musica, ma anche audiolibri, video, show televisivi e film. E dotato di foto/videocamera integrata da 2 MP (1600x1200 pixel), possibilità di personalizzare immagini, sfondi e applicazioni e suonerie. Non mancano i messaggi sms e mms, la tecnologia Gprs, Email, Instant Messaging, voice memo, Browser HTML e la connettività USB, bluetooth e Wi-Fi 802.11b/g. Ha anche la possibilità di visualizzare le mappe tramite google e una memoria di 4 oppure 8 Gb.


La scrittura di messaggi o la composizione di numeri avvengono tramite tastiere virtuali, facilmente controllabili con le dita. La tastiera è pre...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Attualita
      (Commenti 2) (8 Click) 
 
 

26/06/2008 - Emilia Romagna, 50 milioni di risparmio. Via VoIP


Bologna - Il VoiP taglia le spese alla Regione Emilia Romagna, con numeri molto interessanti, tra cui spiccano risparmi per 50 milioni di euro nei servizi di comunicazione utilizzati dai 120 mila dipendenti di Regione, enti locali e strutture sanitarie dell Emilia-Romagna che usano la tecnologia Voip attraverso la rete Lepida e nuovi servizi grazie alla telefonia digitale diffusa nel territorio.

Sono questi i risultati della gara indetta dall Agenzia Intercent-ER per la fornitura dei servizi di telefonia fissa e trasmissione dati a tutte le amministrazioni e enti del territorio regionale (strutture sanitarie comprese), che - spiega una nota diffusa dalla regione - consentirà di telefonare e trasmettere informazioni a tariffe inferiori rispetto a quanto preced...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Attualita
      (Commenti 1) (397 Click) 
 
 

16/06/2008 - Umberto Veronesi e le intercettazioni


Il senatore Umberto Veronesi è contrario per principio alle intercettazioni telefoniche giudiziarie. Meglio non scoprire gli orrori della clinica Santa Rita, per esempio, che farlo controllando le telefonate. Così mi ha detto giovedì 12 giugno alla libreria Mondadori di Milano, a margine della presentazione del libro di Anna Serafini in Fassino. Per rendere più chiaro il dialoghetto, che si è svolto in un ambiente rumoroso e in un clima concitato (avevo appena interpellato la senatrice Serafini e parte della platea era indispettita dalla mia impertinenza, mentre un agente della digos strattonava Franz che riprendeva), l’abbiamo sbobinato e lo proponiamo di seguito in forma scritta.

Veronesi: Lei (la senatrice Serafini, ndr) ne fa una questione di principio e io sono d’accordo con lei. Intercettare per principio è un errore, è come aprire la corrispondenza…
...Continua

Inserito da: Presty
Categoria:
Attualita
      (Commenti 0) (7 Click) 
 
 

11/06/2008 - La scuola che mi fa sperare


di Ennio Remondino - Megachip


Tema in classe in seconda liceo classico. “A proposito delle festività del 25 aprile e del 1° maggio, il neopresidente della Camera Gianfranco Fini ha dichiarato: “ La festa della libertà e la festa del lavoro non possono essere festa di qualcuno ma di tutti gli italiani perché libertà e lavoro sono valori in cui si riconosce tutto il nostro popolo”. Commenta questa affermazione ”. Svolgimento. “Il 25 aprile, come tutti sappiamo, è un giorno di festa in cui si celebra la liberazione del popolo dalle catene nazifasciste ed il trionfo della libertà sull oppressione. Perciò, la recente elezione al governo del “Popolo delle Libertà” appare, almeno sul piano etimologico, in piena sintonia con tale festività. Da pochi giorni è tr...Continua

Inserito da: Presty
Categoria:
Attualita
      (Commenti 0) (8 Click) 
 
 

03/06/2008 - E adesso, pover’uomo? (Marco Travaglio)


Ora d aria
l Unità, 1 giugno 2008


Bene ha fatto il Consiglio di Stato ad annunciare ieri, a Borsa chiusa, i suoi verdetti sulle sette cause del caso Europa7. Ma ha fatto malissimo a non pubblicare le sentenze (che dovrebbero essere note martedì), limitandosi a un comunicato scritto in ostrogoto, incomprensibile anche agli addetti ai lavori. Solo il giulivo Confalonieri finge di sapere tutto e canta vittoria, probabilmente per rassicurare gli azionisti in vista della riapertura dei mercati dopodomani, dopo il lungo week end festivo. Ma, da alcuni passaggi del comunicato, parrebbe avere ottimi motivi per preoccuparsi. Poi, certo, a metterlo di buonumore è la notizia che, a quanto pare, ad assegnare le frequenze a Europa7 dovrebbe essere proprio il padrone di Rete4 che le occupa senza concessione: Berlusconi. Inf...Continua

Inserito da: Presty
Categoria:
Attualita
      (Commenti 0) (7 Click) 
 
 

19/05/2008 - Hanno “neificato“ i neo-fascisti


Un analisi della manipolazione parte dei "baluardi dell informazione" delle fotografie dei "neo-fascisti di Verona". Il Corriere della sera e il Messaggero hanno volutamente ritoccato le fotografie originali dei ragazzi di Verona accusati di aggressione, inserendo un particolare non originale, ossia un orecchino nero, quasi un neo, per suscitare un senso di settarismo mescolato ad aggressività. Viene così costruita l’idea della setta "neo-fascista" violenta e razzista, racchiusa in semplici segnali che colpiscono in maniera profonda la psiche umana, magari al fine di creare una psicosi collettiva.

Mentre le notizie scorrono veloci e le facce degli aggressori dominano sulle prime pagine dei giornali, politici e arci-gay si apprestano a definire dei ragazzi i "neofascisti". Tutti si scandalizzano per ciò che è accaduto a Verona in questi giorni, sollevando un’incessante polemica sull’inarrestabile...Continua

Inserito da: Presty
Categoria:
Attualita
      (Commenti 0) (18 Click) 
 
 

08/05/2008 - Beccati i cracker che cambiavano i voti scolastici


Passano gli anni, 25 per l esattezza, ma i sogni proibiti degli studenti liceali statunitensi non cambiano: penetrare nei computer della scuola e cambiare i propri voti. L hanno fatto quattro studenti texani, che sono stati scoperti e ora rischiano fino a 20 anni di prigione a testa. Nel frattempo, la scuola ha già provveduto a comminargli una non meglio precisata misura disciplinare.
I quattro, secondo quanto raccontato dall autorità scolastica del Fort Bend Independent School District (FBISD), avrebbero trovato il modo di modificare le votazioni finali di almeno 60 alunni del liceo che frequentano, la Hightower High School. In tutti i casi hanno provveduto ad alzare i punteggi ottenuti nelle valutazioni dei test, ma non è chiaro se in qualche caso abbiano anche abbassato i voti di qualcuno, anche solo per divertimento.
La scoperta è avvenuta dopo che i dipendenti del distretto scolastico avevano nota...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Attualita
      (Commenti 0) (15 Click) 
 
 

09/04/2008 - Milano si aggiudica l Expo 2015: Napolitano: riconosciuta l eccellenza italiana


Milano ce l ha fatta: l Expo 2015 si terrà nel capoluogo lombardo che si è aggiudicato la gara contro la turca Smirne con una maggioranza di 86 voti su 151.
Nella città ambrosiana è festa. Uno striscione con il logo dell Expo 2015 e la scritta "Milano città ospitante. Grazie a tutti!" è stato esposto sulla facciata di Palazzo Marino subito dopo l assegnazione dell Esposizione.
Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha accolto con viva soddisfazione la notizia della designazione della Città di Milano quale sede dell Esposizione universale del 2015, decisa oggi dall Assemblea Generale del Bureau International des Expositions (BIE). Lo rende noto un comunicato del Quirinale. «Il brillante risultato odierno - si legge nella nota - premia lo sforzo comune e la vincente strategia di cooperazione fra tutte le Istituzioni interessate, confermando come l eccellenza del si...Continua

Inserito da: La Simo
Categoria:
Attualita
      (Commenti 7) (14 Click) 
 
 

26/02/2008 - RAI Totalitaria (Maurizio Blondet)






Questa non la sapevo, anche se vedo che l allarme sulla rete data da anni: la RAI pretende il pagamento del canone anche sui personal computer, citofoni e videofonini.
C è già chi riceve lettere minacciose, intimanti il pagamento.
Non solo questo comprova ancora una volta l avidità dei parassiti della Casta, vogliosi di risucchiare ogni euro dai cittadini dovunque possano, a torto o a ragione, con qualunque scusa. Questo comprova di peggio: che siamo soggetti di uno Stato totalitario.

A stretto rigor di termini, totalitari sono soltanto i regimi che vietano la proprietà privata: solo così il cittadino viene perfettamente privato di ogni minima autonomia, della capacità di agire secondo la prop...Continua

Inserito da: Presty
Categoria:
Attualita
      (Commenti 0) (19 Click)
 
 

25/02/2008 - Canone RAI, scattano i rimborsi


Roma - Buone notizie per i cittadini italiani over75: con una decisione inserita nel citatissimo decreto milleproroghe, la Camera ha approvato lo stanziamento di 26 milioni di euro affinché possano effettivamente essere esentati dal pagamento del Canone RAI.

Se qualcuno provasse leggendo questa notizia una sensazione di dejà-vu ne avrebbe ben donde: il Governo aveva già deciso di escludere dal pagamento i cittadini di una certa età ma aveva stanziato, per farlo, mezzo milione di euro, ovvero - ricorda in queste ore l associazione dei consumatori e degli utenti ADUC - circa il 2 per cento del necessario. "Come se questo grossolano errore di calcolo non fosse abbastanza - sottolinea ADUC - non si era poi data attuazione alla norma e gli anziani avevano dovuto pagare il canone/tassa comunque".

Tutto bene, dunque, ora i soldi ci sono e chi ha pagato otterrà il rimborso. Non tutti, però: in attesa di conoscere le modalità per...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Attualita
      (Commenti 3) (7 Click)
 
 

19/02/2008 - Liste antisemita, l idiozia è virale


Roma - È tutto vero: perchè l ho visto su Internet. Una frase che in molti hanno pronunciato o hanno sentito declamare, e che mai come in questo caso riassume perfettamente quanto accaduto nelle scorse ore.

Succede che su uno sconosciuto e disabitato blog venga rinvenuta dai media mainstream una lista di fantomatici -professori universitari ebrei-, una terribile lobby onnipresente che secondo quelle pagine condizionerebbe lo sviluppo psicofisico dei giovani virgulti italiani: in poche ore con il tam tam mediatico l altrimenti ignorata idiozia assurge a caso nazionale.

Tralasciando i contenuti del succitato blog...Continua

Inserito da: Presty
Categoria:
Attualita
      (Commenti 0) (4 Click) 
 
 

15/02/2008 - Finanziamento pubblico ai giornali






Alla serata con Marco Travaglio, lunedì scorso, si è discusso di molti temi. E inevitabilmente delle proposte di referendum del V Day 2, che avrà come epicentro proprio Torino. QUI trovate l analisi di Travaglio sul finanziamento pubblico ai giornali.

Fonte: www.pieroricca.org

Inserito da: Presty
Categoria:
Attualita
      (Commenti 3) (13 Click)
 
 
 
 

se volete contattarci scriveteci a: info@casagiovanni.net

Tutte le immagini ed i video contenuti in questa sezione, si riferiscono a fatti realmente accaduti agli autori di questo sito. Ogni riferimento a cose o persone è puramente casuale. Chiunque ritenga che i contenuti di questo sito costituiscano una violazione della propria privacy (ai sensi della legge n. 675/1996) può invarci una comunicazione all’indirizzo info@casagiovanni.net. Provvederemo tempestivamente alla rimozione di tale materiale. Parte del materiale presente all’interno di questo sito è stato preso liberamente da Internet. Chiunque ne reclami la proprietà (ai sensi della Legge n. 633 del 22 aprile 1941) è pregato di darcene comunicazione all’indirizzo info@casagiovanni.net. Provvederemo tempestivamente alla rimozione di tale materiale.