Nuova pagina 1
Home World Gallery Video Blog Decalogo Forum
BLOG ECCOVI LE NOTIZIE DA NOI GIUDIACATE INTERESSANTI
11 Settembre
Ambiente
Casagiovanni
Cinema
Curiosità
Debunker
Economia
Esteri
Girls
Medicina
Misteri
Motori
Politica
Sport
Truffe
Varie
Web

CERCA NEL BLOG

10/06/2009 - Parkour


Il Parkour è l arte di sapersi spostare.

Il principale obiettivo di questa disiplina è quello di raggiungere la padronanza del corpo e della mente per superare gli ostacoli che ci circondano tracciando un percorso che vada da un punto A ad un punto B nella maniera più fluida possibile.
Molto spesso all interno dei percorsi vengono inseriti elementi di Freerunning, ovvero viene espressa una parte più creativa che efficiente. Noi di parkour.it siamo molto moderati a riguardo anche se ci sono correnti di pensiero molto più puriste che tendono a differenziare in maniera molto più netta le due discipline. L importante è comprendere che parkour non è una gara a chi fa il salto più alto o più bello,il parkour è un PERCORSO, senza alcuna forma di competizione fra i praticanti. La competizione è con te stesso per cer...Continua

Inserito da: Presty
Categoria:
Sport
      (Commenti 0) (9 Click) 
 
 

28/05/2009 - FIORENTINA : Il treno, la coincidenza e la voglia di superarsi ancora


Prandelli questa partita la sta preparando nei minimi dettagli. Senza spazi vuoti, come una finale.
Concentrazione massimale, amichevole al giovedì, allenamenti tirati e poca voglia di parlare. Sorride, Prandelli, perchè sa di aver già in tasca il biglietto per la Champions. Quel biglietto che sembrava perso, inacquistabile fino a poche settimane fa. Invece, la Fiorentina, su quel treno ci è salita per il quarto anno consecutivo. E oggi può sognare di salire anche alla fermata successiva, riposandosi un po di più, non rischiando di perdere la coincidenza.
Battere il Milan con due reti di scarto, superare in classifica i rossoneri, tentare l ennesima impresa. Piace, questo braccio di ferro, a tutti. Soprattutto oggi che i viola hanno già raggiunto il proprio traguardo, oggi che le tensioni sono alle spalle, oggi che non c è più niente da perdere ma tutto da vincere. O...Continua

Inserito da: Beppe
Categoria:
Sport
      (Commenti 4) (19 Click) 
 
 

01/09/2008 - Suona il violino...GILARDINO !!!


FIRENZE - Grande cuore e il guizzo di un campione che vuole rinascere. Soltanto in extremis, al minuto 89, la Fiorentina riesce a riacciuffare la Juventus e a portare a casa un bel punto. I bianconeri avevano in bocca il sapore della prima vittoria, dell unico successo di una grande in questa prima giornata di campionato che tra stecche clamorose e mezzi passi falsi, non ha visto vincere nessuna delle 4-5 candidate allo scudetto.

E Alberto Gilardino a rovinare i piani della Vecchia Signora, l ex Milan al minuto 89 protegge palla spalle alla porta, stretto da Mellberg e Legrottaglie trova comunque il modo di girarsi e di battere Buffon. Un gran gol, una rete da attaccante vero, ma soprattutto un sigillo che permette al "Gila" di trovare subito un posto nel cuore dei ...Continua

Inserito da: Beppe
Categoria:
Sport
      (Commenti 4) (8 Click) 
 
 

01/09/2008 - Milan, subito un harakiri - Roma, pari con brivido


Non sono mancate le sorprese in questa prima giornata di campionato. Dopo il pareggio dell Inter nell anticipo serale di ieri con la Samp, le sue dirette avversarie non sono riuscite ad approfittarne. La Roma non è riuscita ad andare oltre il pareggio in casa con il Napoli, al Milan è andata pure peggio, sconfitto in casa 2-1 dal Bologna. La Juventus, in vantaggio per gran parte della partita, si è fatta raggiungere a Firenze. Goleade per Lazio e Torino (e dell Udinese nell anticipo). Vittorie importanti per Atalanta, Catania e Chievo.


 


 


ATALANTA-SIENA 1-0
Buon successo per l Atalanta, a cui basta una rete al 15 del primo tempo: Ferreira Pinto da destra, sul fondo, cross in mezzo, Padoin da solo in mezzo all area di testa segna. E il Siena è battuto.



CAG...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Sport
      (Commenti 1) (5 Click) 
 
 

17/07/2008 - Milan, Ronaldinho-mania


MILANELLO (Varese), 16 luglio 2008 - "Ronaldinho uno di noi". Lo striscione esposto da alcuni dei circa 4.000 tifosi rossoneri assiepati di fronte ai cancelli di Milanello, in una splendida giornata estiva, parla chiaro. E’ Ronaldinho mania. Il suo arrivo a Milanello è stato una volata, come quelle che i tifosi si augurano di poter ammirare in campo. Un’accelerazione prepotente: Barcellona-Malpensa. Dove è sbarcato alle 13.02. Poi in macchina, con Galliani. Di corsa. Verso Milanello, dove arriva alle 13.35. Sembra di essere per le strade del Giro d’Italia. Folla assiepata su due lati. Non aspettano la maglia rosa, ma il nuovo fenomeno. Mi ritrovo nella macchina che precede quella che contiene il prezioso brasiliano, a pochi metri dall’ingresso. E’ baraonda. Siamo accerchiati, c’è chi picchia sulla nostra macchina, tutti spiano dal finestrino. E restano delusi. E’ quella dietro, ragazzi. ...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Sport
      (Commenti 2) (9 Click) 
 
 

23/06/2008 - Torna la maledizione dei rigori


I rigori che avevano regalato all Italia la gioia del Mondiale nella notte di Berlino dopo anni di delusioni (Italia 90, Usa 94 , Francia 98 ) tornano ad essere un incubo per gli Azzurri, che a Vienna vengono eliminati dal dischetto ai quarti contro la Spagna (4-2, errori decisivi di De Rossi e Di Natale) al termine di una partita tesa, emozionante e giocata sul filo dell equilibrio, in cui in tutta onestà sono state però le Furie Rosse a tenere in mano costantemente le redini del gioco.
All Ernst Happel Stadion in palio c è la semifinale dell Europeo, dove ad attendere c è la sorprendente Russia di Guus Hiddink. Che la posta in gioco sia altissima lo si capisce subito, con le due squadre che nel primo quarto d ora si studiano senza affondare: Casillas deve intervenire allora solo in uscita su una punizione scodellata al centro da De Rossi, Buffon invece su un tiro dal limite di David Silva, deviato e diventato innocuo. Sono c...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Sport
      (Commenti 6) (9 Click) 
 
 

18/06/2008 - Italia, la notte perfetta


ZURIGO (Svizzera), 17 giugno 2008 - Siamo ai quarti. L Italia passa. Battiamo la Francia 2-0, mentre l Olanda vince 2-0 e sbatte fuori dall Europeo la Romania. Il miracolo di Berna ha le movenze di Klaas Jan Huntelaar e Van Persie. Quelle di Zurigo la classe di Pirlo, che infila su rigore, e la potenza di De Rossi che fissa il risultato. Siamo ai quarti al termine di una vera battaglia, dove la Francia perde per infortunio Ribery dopo 8 e Abidal, espulso al 24 del primo tempo. Partita che alterna emozioni con quelle di Berna, e che alla fine fa crollare solo le speranze dei francesi.

DUE CAMBI - Con la Francia Roberto Donadoni fa due cambi e lancia Gattuso e Cassano. Il c.t. schiera il 4-3-2-1 , con Perrotta affiancato al barese, alle spalle di Toni. Sulla linea mediana il tecnico fa la scelta giusta: Gattuso e Pirlo sulle corsie, De Rossi al centro. Confermata invece la difesa: Zam...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Sport
      (Commenti 5) (12 Click) 
 
 

10/06/2008 - L Europeo è tutto in salita


BERNA (Svizzera), 9 giugno 2008 - La macchia umana arancione che occupa quasi tutto lo Stade de Suisse di Berna, straripa in campo e inghiotte quel che resta dell azzurro. Ci aspettano ancora Romania e Francia, ma il 3-0 con cui l Olanda batte l Italia è devastante perché apre vistose crepe in ogni reparto, rendendo francamente impensabile un riscatto. Sul banco degli imputati sale tutta la squadra, ma a Donadoni va lo scettro di peggiore in campo: scelte sbagliate e cambi ritardati.

PARTITA A SCACCHI - Il ballottaggio più gettonato era sulla mediana. Il c.t. lo risolve preferendo Ambrosini e De Rossi. Scelta coerente con le idee del c.t. che mantiene saldo l asse milanista con Gattuso e Pirlo. Poi solo conferme: Barzagli e Materazzi, protagonisti del principale dibattito settimanale dopo l infortunio di Cannavaro. Marco van Basten cambia invece l esterno destro alle spalle d...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Sport
      (Commenti 5) (7 Click) 
 
 

29/05/2008 - Alberto Gilardino !!!


Presentato alla stampa il neoViola Alberto Gilaridno. Più di 1.000 persone in tribuna ad accogliere l attaccante, cori per Gilardino e Corvino. Ad introdurre il Ds Viola Corvino: "Nel portare qui Gila sono soddisfatto e orgoglioso perché sono contento che siano soddisfatti Prandelli, la proprietà ed i nostri tifosi". Gilardino: "Sono molto contento, felice. E’ stato un matrimonio bello, fin dall’inizio abbiamo capito che la trattativa si poteva portare a termine Arrivo in una società ambiziosa, ci giocheremo i preliminari Champions..."

"Sono molto contento, felice. E’ stato un matrimonio bello, fin dall’inizio abbiamo capito che la trattativa si poteva portare a termine Arrivo in una società ambiziosa, ci giocheremo i preliminari Champions.... Qui ci sono molti giovani e voglio far parete di questo progetto... Sono pronto a dare il meglio di me... Col Milan ci siamo lasciati ...Continua

Inserito da: Beppe
Categoria:
Sport
      (Commenti 3) (9 Click) 
 
 

19/05/2008 - We are in Champions: la Fiorentina e il suo sogno...


Una stagione superlativa, fantastica, straordinaria che tuttavia rischiava di lasciare la Fiorentina con il gusto amaro delle occasioni perse.


 


Così era andata in Uefa, così, dopo il brutto finale della gara pareggiata con la Samp, rischiava di andare in campionato. Poi la settimana inattesa, il Napoli che liquida il Milan e il nuovo sorpasso della Fiorentina sul Milan. Per qualcuno Torino si poteva trasformare in una Caporetto, ed è sicuro che la Fiorentina debba prima patire per poter poi gioire.


 


L ansia non è mancata sugli spalti dell Olimpico granata, con un Sereni, il portiere del Toro, che decide di fare il fenomeno proprio con la Fiorentina ed il Milan che prima va sotto a San Siro con l Udinese e poi sovrasta i friulani finendo per segnare quattro reti. Per alcuni interminabili minuti della ripresa la...Continua

Inserito da: Beppe
Categoria:
Sport
      (Commenti 1) (12 Click) 
 
 

19/05/2008 - INTER CAMPIONE D ITALIA


Ibrahimovic regala lo scudetto all Inter con una doppietta. Per i nerazzurri e il sedicesimo tricolore. La Roma spera ma poi pareggia 1-1 a Catania. Intanto, con la vittoria ottenuta per 1-0 a Torino, la Fiorentina ha ottenuto il quarto posto e la qualificazione alla prossima Champions League. Inutile quindi il successo del Milan sull Udinese per 4-1. Parma e Empoli retrocedono in serie B dopo la sconfitta con l Inter e la vittoria sul Livorno, il Catania, grazie al pareggio contro la Roma, si salva.

CLASSIFICA
Inter      85  38  25  10   3  69  26
 Roma       82  38  24  10   4  72  37
 Juventus   72  38  20  12   6  72  37
&n...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Sport
      (Commenti 0) (8 Click) 
 
 

12/05/2008 - OSGB CSI MIAMI CARNAGO: L avventura è finita


Sabato 3 maggio si è conclusa il campionato opend D1 organizzato dal CSI Varese. La squadra del mister Bobo, così composta in ordine di ruolo: Simo - Pet - Gian - Panf - Ale Much - Saul - Pinna - Davide - Giovanni - Cri; ha chiuso la stagione con 2 vittorie non ha raggiungendo gli obbiettivi prefissati ad inizio campionato: 2 vittorio e 1 pareggio.
il campionato è stato lungo e sofferto, ma alla fine nonostante gli sbattimenti, il freddo patito durante l inverno e l abbandono di una paio di giocatori causa realizzazione spogliatoi ( i tempi di realizzazione prefissati per un paio di mesi si sono allungati terribilmente..) il mister è riuscito a creare un gruppo moralmente forte ma tecnicamente e dall aggressività discontinua.


 


 


...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Sport
      (Commenti 5) (10 Click) 
 
 

02/05/2008 - Fiorentina, che delusione


FIRENZE, 1 maggio 2008 - Il sogno, già dimezzato nel pomeriggio dalla sconfitta del Bayern di Toni a San Pietroburgo, svanisce definitivamente alle 23.23, quando Bobone Vieri manda alle stelle il suo rigore dopo che già Liverani si era fatto parare il suo. Vieri e Liverani, tra i maggiori protagonisti del generosissimo sforzo viola di due ore spese ad attaccare col cuore, spinti dal cuore dei tifosi. Ma il calcio è spietato, la generosità non basta: ci vuole il gol, ed è il problema cronico della Fiorentina. Dal suo punto di vista, il tecnico dei Rangers, Smith, è il vero vincitore: sapeva di avere una squadra inferiore, ha alzato il muro per due ore e se l è giocata ai rigori. La legge del calcio l ha premiato.

 


SOLITI SCOZZESI - Prima del fischio di inizio, l inno viola, sul quale si impegnano m...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Sport
      (Commenti 3) (4 Click) 
 
 

22/04/2008 - Fiorentina - Palermo 1-0 ...e adesso la Champions si avvicina !!


Una vittoria sofferta, ma che brilla. Tre punti d oro contro un Palermo che non si è dato per vinto fino alla fine. La vittoria porta la firma di Donadel, uno che non finisce mai sulle copertine dei giornali ma che porta sempre un grande contributo. Bravo Donadel e brava Fiorentina. La difesa ha risposto bene, chiudendo ogni spazio ad un Palermo molto pericoloso con Amauri e Miccoli. Poi ci ha pensato come sempre Frey a chiudere la saracinesca e a regalare tre punti decisivi nella corsa Champions. Adesso di gare alla fine ne mancano 4, 12 i punti in palio. Manca poco alla fine, occorre stringere i denti e provare a vincere le prossime due partite in casa per farcela. Potrebbe bastare. Adesso testa e gambe vanno alla Coppa Uefa. Alla semifinale di andata, in quel di Glasgow, di giovedì prossimo. Gara da giocare con grande inteligenza, facendo tesoro dell esperienza in Inghilterra, contro l Everton. I viola scenderanno in campo con un bagaglio d esp...Continua

Inserito da: Beppe
Categoria:
Sport
      (Commenti 2) (7 Click) 
 
 

11/04/2008 - Fiorentina da applausi, è semifinale. Due gol di Mutu stendono il Psv


PSV EINDHOVEN (4-4-2): Gomes; Kronkamp, Marcellis, Salcido, Rajkovic; Mendez (37 st Zonneveld), Culina (33 st Vayrynen), Simons, Bakkal (1 st Lazovic); Koevermans, Dzsudzsak. In panchina: Roorda, Alcides, Addo, Zeefuik. Allenatore: Vergoossen.


FIORENTINA (4-3-3): Frey; Jorgensen, Gamberini, Ujfalusi, Gobbi; Donadel, Liverani, Montolivo; Santana (33 st Kuzmanovic), Pazzini (28 st Vieri), Mutu (41 st Osvaldo). In panchina: Avramov, Kroldrup, Dainelli, Pasqual. Allenatore: Prandelli.


ARBITRO: Medina Cantalejo (Spa).


RETI: 38 pt Mutu; 8 st Mutu.


NOTE: serata fresca, terreno in buone condizioni, spettatori 40.000. Ammoniti: Mutu, Donadel, Marcellis. Angoli: 5-4 per il Psv. Recupero: 1 , 2 . Al 35 st Frey ha parato un rigore a Simons.<...Continua

Inserito da: Beppe
Categoria:
Sport
      (Commenti 3) (10 Click) 
 
 

25/03/2008 - Federica Pellegrini da sogno Oro e record mondiale nei 400


EINDHOVEN - Arriva, finalmente, l oro di Federica Pellegrini agli europei di nuoto di Eindhoven. Arriva nei 400 stile libero addirittura con il record del mondo in 4 01"53". Record tolto alla "nemica" Laure Manaludou che aveva 4 02"13. Mai nessuna donna aveva nuotato la distanza in meno di 4 minuti e 2 secondi. Quarto posto per Alessia Filippi in 4 09"12. La squalifica nei 200 (dove era ancora più favorita) è ormai alle spalle.

Gara straordinaria per Federica che va in testa nella prima vasca e non molla più il comando riuscendo, anzi, ad allungare sulla francese Coraille Balmy (che sarà seconda in 4 04"15) e sulla romena Camilla Potec (bronzo in 4 05"62). Dai 200 in poi, la veneta viaggia sui tempi mondiali e riesce nell impresa che le riuscì già (nei 200 stile libero) ai mondiali di Melbourne, ma quel primato durò poche ore, superato in finale dalla Manaudou. "Questa volta almeno durerà un po - ha detto Federica dopo la gara - Ancora non ries...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Sport
      (Commenti 2) (8 Click) 
 
 

19/03/2008 - RBS 6 NAZIONI 2008, L ITALIA SUPERA LA SCOZIA 23-20


DROP DI ANDREA MARCATO ALL ULTIMO MINUTO, POI LA FESTA AL PERONI VILLAGE

Roma – Un drop di Andrea Marcato quando sull’orologio di Nigel Owens rimane poco più di un minuto permette all’Italia di chiudere con un successo interno al Flaminio di Roma, 23-20 sulla Scozia, il proprio cammino nell’RBS 6 Nazioni 2008.

Una vittoria maturata nella ripresa, in cui gli Azzurri allenati da Nick Mallett – per lui, oggi, la prima vittoria da CT - hanno messo a segno un parziale di 13-3, ribaltando il 10-17 di un primo tempo dai due volti. Era proprio l’Italia infatti a partire in quarta, testando subito la difesa imbastita da Frank Hadden.

Al dodicesimo minuto, dopo una mischia ordinata fatta crollare dagli avanti scozzesi, l’arbitro gallese Owens assegnava la meta tecnica all’Italia. Marcato centrava i pali per un 7-0 che sembrava poter lanciare il XV azzurro verso un match in discesa. La Scozia, per...Continua

Inserito da: Chicca
Categoria:
Sport
      (Commenti 7) (25 Click) 
 
 

13/03/2008 - FIORENTINA batte Everton ai calci di rigore ed accede a quarti Coppa Uefa


CALCI DI RIGORE. Ecco la sequenza: GRAVESEN gol, PAZZINI gol, YAKUBU palo, MONTOLIVO gol, ARTETA gol, OSVALDO gol, JAGIELKA para Frey, SANTANA gol. La Fiorentina passa quindi il turno di Uefa dopo una gara di grande sofferenza.


LE PAGELLE
FREY 7: Qualche responsabilità sul primo gol. Poi grandi parate e qualche miracolo. Para alla grande il rigore di Jagielka.

UJFALUSI 5,5:Si limita al compititno e contro gli ossessionati inglesi non basta. Il suo diretto avversario Pienaar riesce a fare il bello e il cattivo tempo.

DAINELLI 6: Pragmatico e preciso. Manda spesso la palla in tribuna.

GAMBERINI 7:Deve marcare il peggior cliente che gli potesse capitare, lo scatenato Johnson. L attaccante gli sfugge una sola volta e purtroppo segna. In molte altre occasioni ch...Continua

Inserito da: Beppe
Categoria:
Sport
      (Commenti 2) (7 Click) 
 
 

12/03/2008 - Champions League - Rosso a Burdisso, Rossi ai quarti


Il Liverpool vince anche il return-match di San Siro per 1-0 grazie al gran gol realizzato da Fernando Torres al 63 . L Inter esce quindi dalla Champions League e si rammarica per le occasioni perse da Cruz nel primo tempo e per il rosso un po fiscale sventolato in faccia a Burdisso

La Roma rimane l unica squadra italiana ai quarti di Champions League perché, dopo il Milan, anche l Inter lascia la massima competizione europea eliminata dal Liverpool nel terzo capitolo di una saga che nelle ultime stagioni si era sviluppata sui prati di Villarreal e Valencia. La squadra di Mancini getta in campo il cuore al Meazza, ma nemmeno questo basta per rimontare il 2-0 di Anfield perché in maglia rossa ci sono due ragazzi spagnoli che ne sanno una più del "diablo": il portierone Reina e il bomber Torres.

L Inter scalda i motori rapidamente e Cruz si presenta già all 8 con un gran destro radente sul primo palo, ma Reina si allunga...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Sport
      (Commenti 8) (9 Click) 
 
 

10/03/2008 - Siena-Fiorentina: decide Maccarone


Il derby toscano finisce 1-0. Diamo un voto ai protagonisti
La sberla che stende la Fiorentina porta la firma di Massimo Maccarone. Gran botta di destro su punizione al minuto 35 della ripresa e il derby va ai bianconeri di Mario Beretta, che vendicano il 3-0 subito all andata (per la gioia Maccarone, già ammonito, si toglie la maglia facendosi espellere). Partita per il resto poco brillante: la Fiorentina - complici le tante assente, fra cui quelle dell ultim ora di Ujfalusi e Kroldrup, assomiglia davvero poco alla squadra brillante che giovedì in Uefa aveva sconfitto l Everton. Primo tempo deludente, con qualche nota di cronaca in più solo dopo la mezz ora, ripresa un pochino più brillante, con il Siena in gol due volte (la prima rete, quella di Frick, viene annullata per fuorigioco) e la Fiorentina che tenta l assalto finale, senza riuscire a pungere. In classifica i viola restano un punto sotto la Juve, impegnata stasera nel posticipo, e sono avvic...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Sport
      (Commenti 4) (7 Click) 
 
 

07/03/2008 - FIORENTINA-Everton 2-0 Coppa Uefa


FIORENTINA (4-3-3): Frey; Ujfalusi, Gamberini, Dainelli, Pasqual; Kuzmanovic (31 st Gobbi), Donadel, Montolivo; Jorgensen, Vieri (23 st Pazzini), Osvaldo (29 st Santana). In panchina: Avramov, Kroldrup, Potenza, Cacia. Allenatore: Prandelli

EVERTON (4-4-1-1): Howard; Hibbert (28 st Johnson), Yobo, Jagielka, Lescott; Osman (10 st Arteta), P.Neville, Carsley, Pienaar; Cahill; Yakubu. In panchina: Wessels, Baines, Gravesen, Anichebe, Gosling. Allenatore: Moyes

ARBITRO: Allaerts (Belgio)

RETI: 25 st Kuzmanovic, 35 st Montolivo

NOTE: Serata fredda con pioggia e nevischio, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Yakubu, Pienaar, Ujfalusi, Howard, Gobbi. Angoli: 5-4. Recupero: 2 pt e 4 st.

La Fiorentina si riscopre bella di sera e con il 2-0 inflitto all Everton mette un piede nei qua...Continua

Inserito da: Beppe
Categoria:
Sport
      (Commenti 2) (10 Click) 
 
 

05/03/2008 - MILAN - Parte subito la rifondazione rossonera


MILANO, 5 marzo 2008 - Si ricomincia da Fagiolao . Dopo la dolorosa uscita dall’Europa il Milan già oggi è stato firmato il contratto da parte del Brasiliano del Botafogo Footbal Club . E’ prevista, per oggi la presentazione del giocatore in via Turati alle ore 12.00. L operazione lampo da parte dei vertici rossoneri si è chiusa proprio nella notte, subito dopo la cocente sconfitta contro la squadra londinese dell Arsenal. In mattinata il giocatore, partito ieri notte con volo diretto dal Brasile, è stato a colloquio col General Manager del Milan Adriano Galliani.
Già durante la scorsa estate si era parlato di un accostamento del giocatore con la società di via Turati e Fagiolao durante tutti i mesi successivi al mercato estivoaveva lasciato trapelare la sua intenzione di cambiare maglia . E il Milan ha voluto esaudire questo suo desiderio. Anche se sa di dover fare i conti con la concorrenza del Barcellona. Con José Mourinho in Catalogna si parlava molto di...Continua

Inserito da: Beppe
Categoria:
Sport
      (Commenti 10) (29 Click) 
 
 

05/03/2008 - Milan all inferno, passa l Arsenal




Nel ritorno degli ottavi di Champions League l Arsenal espugna San Siro e va al turno successivo battendo il Milan per 2-0. Dopo una gara equilibrata che ha visto occasioni da entrambe le parti, nella ripresa, gli uomini di Wenger hanno colpito nel momento migliore dei rossoneri. Un tiro di Fabregas, all 84 , ha ingannato Kalac e chiuso i giochi. Nel recupero il tap-in di Adebayor ha fissato il punteggio sul 2-0.

LA PARTITA
L atmosfera bagnata a inizio gara, la danza della pioggia quasi a voler rievocare la serata di un anno fa che regalò al Milan l accesso alla finale di Champions Leagu...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Sport
      (Commenti 9) (6 Click)
 
 

03/03/2008 - Juventus - FIORENTINA 2 - 3 Grande vittoria al 93°... GRAZIE RAGAZZI


Che vittoria incredibile. Di quelle che rimangono nei ricordi, sulla pelle. La Fiorentina sbanca Torino al 93 in una sfida indimenticabile. Vittoria per 3 a 2, grazie a Papa Waigo e Osvaldo. Grazie a Prandelli che indovina tutte le mosse e mette ko Ranieri. Il tecnico viola sotto di una rete nel secondo tempo sostituisce Ujfalusi e arretra Jorgensen nel ruolo di terzino. Mossa vincente, mossa da artista. I viola vincono a Torino dopo 20 anni e battono finalmente una grande. Impresa da incorniciare. Firenze esplode di gioia, in centinaia hanno atteso l’arrivo della comitiva gigliata a Peretola per osannare tutti. Scene da scudetto. Con il Milan che continua a deludere sognare la Champions è lecito. I rossoneri, in campionato, non riescono a trovare il giusto passo. A causa dei tanti infortuni e di una testa proiettata quasi esclusivamente alla Champions League. Ecco che arriva un nuovo pareggio interno con la Lazio, il secondo consecutivo dopo il punto conquistat...Continua

Inserito da: Beppe
Categoria:
Sport
      (Commenti 8) (11 Click) 
 
 

26/02/2008 - I Soprannomi di Pellegatti 07/08


La Rosa 2007/2008

Dida: Baghera La Pantera
Zeljko Kalac: Il Coccodrillo / Man
Paolo Maldini: Cuore di drago / Il figlio di Cesare Augusto / La panacea di ogni male/ Acciaio e seta / Un discendente della stirpe d oro/ Uno dei fondatori della patria
Cafu: Pegaso / 32 denti
Marek Jankulovski: MareK forza 9
Massimo Oddo: Bilama/Vicks vaporub
Giuseppe Favalli: Il Cardinale Mazzarino
Daniele Bonera: Montagna di luce
Kakhaber Kaladze: Zanna Bianca / Il Corriere dello Zar / Il videogioco umano
Alessandro Nesta: Tempesta Perfetta
Dario Simic: Il Prin...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Sport
      (Commenti 3) (6 Click) 
 
 

22/02/2008 - La Fiorentina vola agli ottavi, Rosenborg battuto 2-1...ed ora avanti con Everton



Sarà la Fiorentina a giocarsi un posto nei quarti di finale di Coppa Uefa contro l Everton, che nel frattempo ha eliminato gli altri norvegesi, quelli del Brann (6-1). Un gol per tempo, di Liverani nel primo, e Cacia nel secondo, non lasciano scampo ad un Rosenborg davvero troppa poca cosa per sovvertire lo svantaggio, già accumulato dopo la gara d andata, che segna un gol, utile a lenire l amarezza dell eliminazione, a giochi ormai fatti.

FIORENTINA - ROSENBORG 2 - 1
FIORENTINA: Frey, Ujfalusi, Kroldrup, Dainelli Pasqual, Donadel, Liverani (36 st Kuzmanovic), Montolivo (19 st Jorgensen), Semioli, Pazzini (27 st Cacia), Mutu. In panchina: Avramov, Gamberini, Morelli, Osvaldo. Allenatore: Prandelli.

ROSENBORG: Jarstein, Basma (8 st Lago), Kwarme, Demidov, Nordvik, Konan (26 st Iversen), Tettey, Skjelbred, Storflor, Sapara, Konè (45 st Pe...Continua

Inserito da: Beppe
Categoria:
Sport
      (Commenti 1) (7 Click) 
 
 

21/02/2008 - Fiorentina - Rosenborg , gara di ritorno 16esimi di finale. FORZA RAGAZZI !!!


le probabili formazioni che scenderanno in campo questa sera :

Fiorentina: Frey (Avramov), Ujfalusi, Kroldrup, Dainelli, Pasqal, Liverani, Donadel, Jorgensen (Montolivo), Semioli, Pazzini, Mutu. All: Prandelli

Rosenborg: Jarstein, Stoor, Kvarme, Demidov, Nordvik, Strand, Tettey, Skjeldred, Konan, Sapara, Kone. All: Henriksen

Fiorentina-Rosenborg di Coppa Uefa, gara di scena stasera alle 20.45 al Franchi, sarà trasmessa in diretta tv dall emittente LA7, ma solo sul digitale terrestre.

Ricordiamo che in un eventuale passaggio di turno, la compagine viola incontrerà la vincente dell incontro Everton-Brann con gli inglesi vittoriosi per 2-0 sul campo del Brann nell incontro di andata

fonte : fiorentina.it

Inserito da: Beppe
Categoria:
Sport
      (Commenti 3) (21 Click) 
 
 

21/02/2008 - Il Milan resiste, l Arsenal non passa


Lo definiscono il peggiore dei buoni risultati. Ma lo 0-0 in casa dell’Arsenal FC nella gara di andata degli ottavi di finale di UEFA Champions League va sicuramente bene ai campioni d’Europa dell’AC Milan. Un po’ per la solida prestazione offerta in casa della capolista del campionato inglese. Un po’ per la clamorosa traversa colpita da Emmanuel Adebayor in pieno recupero.

Kalac c’è
Carlo Ancelotti sceglie l albero di Natale con Clarence Seedorf e Kaká a sostegno del rientrante Pato. Zeljko Kalac stringe i denti e scende in campo, nonostante la lussazione al dito riportata domenica in allenamento. Massimo Oddo vince il ballottaggio con Daniele Bonera a destra, mentre capitan Paolo Maldini quello con Marek Jankulovski a sinistra.

Buon avvio
Il Milan non vuole farsi schiacciare e pressa alto. I primi minuti sono di marca rossonera con Maldini che chiama Jens Lehmann...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Sport
      (Commenti 6) (7 Click) 
 
 

21/02/2008 - Taekwondo Pechino 2008


Cari Amici, è con grande piacere che Vi comunichiamo che 3 atleti della Nazionale Italiana di Taekwondo, Leonardo Basile (cat.+80 kg), Mauro Sarmiento (cat.-80kg) e Veronica Calabrese (cat.-57kg), si sono qualificati per i Giochi Olimpici di Pechino 2008.
I nostri atleti hanno meritatamente ottenuto il pass olimpico nei rispettivi tornei di qualificazione, dando prova della loro ottima preparazione frutto di un duro lavoro e di grande sacrificio.
La soddisfazione è ancora maggiore se si pensa a quanto poco sia conosciuta in Italia questa disciplina che sopravvive grazie ai tesseramenti dei circa 15.000 affiliati alla FITA (Federazione Italiana Taekwondo). Il Taekwondo infatti, come altri sport cosiddetti -minori-, fa fatica a trovare spazi nel palinsesto mediatico, come sappiamo occupato prevalentemente dal nostro amato Calcio e tutto ciò chiaramente si ripercuote su questi sport -minori- anche in ambito economic...Continua

Inserito da: Alessio
Categoria:
Sport
      (Commenti 1) (9 Click) 
 
 

20/02/2008 - L'Inter si piega nel finale


L’FC Internazionale Milano subisce due gol dal Liverpool FC negli ultimi cinque minuti e vede complicarsi il cammino verso i quarti di finale di UEFA Champions League. Ad Anfield i nerazzurri giocano in dieci per oltre un’ora a causa dell’espulsione di Marco Materazzi, tengono bene, ma poi capitolano nel finale sotto i colpi di Dirk Kuyt e Steven Gerrard.

Inizio difficile
Il Liverpool parte all attacco a testa bassa mettendo alle corde l Inter. Cristian Chivu deve fermare Gerrard con le maniere forti al limite dell area e viene ammonito dopo appena tre minuti. All 8 Iván Córdoba è costretto ad intervenire in scivolata per sventare un pericoloso cross basso di Kuyt dalla destra. Sul conseguente calcio d angolo Sami Hyypiä salta più in alto di tutti, ma Júlio César e pronto ad alzare oltre la traversa.

Materazzi espulso
L Inter è costretta a difendersi e anche Materazz...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Sport
      (Commenti 11) (6 Click) 
 
 

20/02/2008 - La Roma fa festa con Pizarro e Mancini


Va all’AS Roma il primo round dell’importantissima sfida contro il Real Madrid CF. Davanti ai suoi tifosi, nell’andata degli ottavi di finale di UEFA Champions League, la squadra di Luciano Spalletti supera 2-1 in rimonta quella di Bernd Schuster e la mette nella scomoda posizione di dover per forza vincere nel retour-match del Santiago Bernabéu, in programma il prossimo 5 marzo. Allo stadio Olimpico le merengues colpiscono a freddo con Raúl González, ma i giallorossi - smaltito il contraccolpo psicologico e superato il timore reverenziale - rispondono con David Pizarro e Mancini, entrambi alla seconda rete nella massima competizione europea per club. Il Real recrimina per un palo a dieci minuti dalla fine di Ruud van Nistelrooy.

Formazioni
Spalletti presenta tre novità rispetto alla squadra sconfitta 1-0 dalla Juventus. In difesa Matteo Ferrari e Max Tonetto fanno spazio a Juan e Christian Panucci, nel terzetto alla spalle di...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Sport
      (Commenti 4) (7 Click) 
 
 

18/02/2008 - Fiorentina-Catania 2-1 .


COMMENTO PARTITA:

Liverani non recupera, Prandelli schiera Kuzmanovic dal primo minuto contro il Catania di Silvio Baldini privo della punta Spinesi. Giornata di sole allo stadio Franchi per una Fiorentina che in attacco si presenta con il tridente composto da Santana, Pazzini e Mutu. Buona conice di pubblico a Firenze per una Fiorentina che cerca di allungare sul Milan dopo il pareggio dei rossoneri nell anticipo del sabato contro il Parma. Gigliati in maglia viola, Catania con la casacca bianca. La Fiorentina parte con un grande pressing in mezzo al campo cercando di ragionare in ogni fraseggio. Al 5 Santana mette in mezzo dalla destra ma Polito anticipa tutti senza difficoltà. Un minuto dopo Pazzini colpisce male il pallone di sinistro e la sfera termina decisamente fuori. Il Catania si chiude bene e lascia pochi spazi alla squadra di Prandelli che cerca di costruire azioni importanti. Al 9 ottimo dialogo tra Pazzini e Mutu, ma il triangolo non va ...Continua

Inserito da: Beppe
Categoria:
Sport
      (Commenti 6) (4 Click) 
 
 

15/02/2008 - Rosenborg-Fiorentina 0-1


Prandelli recupera Semioli che scende in campo dall inizio. Formazione annunciata, con Pazzini prima punta e Jorgensen ancora una volta in mezzo al campo. Gobbi terzino sinistro al posto di Pasqual. Turnover annunciato contro il Rosenborg, in un clima glaciale. Circa 100 i tifosi viola presenti in Norvegia, davvero fedelissimi. Niente neve durante la partita per fortuna. Fiorentina in maglia viola, Rosenborg con la casacca bianca. La squadra di Prandelli parte bene con un paio di ottimi inserimenti di Semioli che però non trovano il giusto tocco in attacco. Al 3 tiro di Jorgensen da fuori che viene ribattuto in angolo. Al 5 ci prova anche Kuzmanovic da fuori ma la conclusione viene neutralizzata dall estremo difensore avversario. Al 10 grande azione dei viola che vanno vicinissimi alla rete con Montolivo, il suo tiro termina a lato di pochissimo. Al 16 viola in vantaggio: ottimo diagonale di Gobbi che il portiere del Rosenborg respinge, arriva Mutu che m...Continua

Inserito da: Beppe
Categoria:
Sport
      (Commenti 8) (3 Click) 
 
 

11/02/2008 - Scoppole!


Clamorosa vittoria ieri sera dei ragazzi di Ponkia e il Bell Antonio sulla formazione di casa composta da: Dema - Alessio - Presty. Partita nervosa con parecchi ammoniti e falli al limite del regolamento, ma ricca di emozioni e goal: 7 le reti siglate di cui ben 6 realizzate dalla squadra ospite.
Dopo un lungo periodo di digiuno il nostro bomber di razza, Ponkia, si risveglia e torna a giocare come solo lui sa, assecondando il suo compagno di squadra già in forma "Mondiale" da un paio di partite. Indomabili e Devastanti: voto 9.
Cosa dire degli avversari.. brutta sconfitta subita dal trio: il faro di centrocampo, dvd, non illumina e non innesca il killer alessio in serata negativissima; Il pitbull presty non azzecca un fallo e non fa pressing a centrocampo. Una squadra svogliata e priva di idee, non mordono gli avversari e vengono sbeffeggiati subendo ben 6 goal.
Era da tempo che non si vedevano risultat...Continua

Inserito da: Ponkia
Categoria:
Sport
      (Commenti 10) (10 Click)
 
 
 
 

se volete contattarci scriveteci a: info@casagiovanni.net

Tutte le immagini ed i video contenuti in questa sezione, si riferiscono a fatti realmente accaduti agli autori di questo sito. Ogni riferimento a cose o persone è puramente casuale. Chiunque ritenga che i contenuti di questo sito costituiscano una violazione della propria privacy (ai sensi della legge n. 675/1996) può invarci una comunicazione all’indirizzo info@casagiovanni.net. Provvederemo tempestivamente alla rimozione di tale materiale. Parte del materiale presente all’interno di questo sito è stato preso liberamente da Internet. Chiunque ne reclami la proprietà (ai sensi della Legge n. 633 del 22 aprile 1941) è pregato di darcene comunicazione all’indirizzo info@casagiovanni.net. Provvederemo tempestivamente alla rimozione di tale materiale.